24 Ottobre 2019
[]

News
percorso: Home > News > News

CUORE, TESTA E MILANI: A PIANIGA TERMINA 1-1!

23-09-2019 11:17 - News
GELSI-CODEVIGO 1-1
Reti: Aramini (G), MIlani (C)

GELSI: 1 Gallo, 2 Cosma, 3 Prete, 4 Bonotto (dal 57’ Olivi), 5 Milanese, 6 Michieli, 7 Meloni, 8 Pittaro, 9 Quku (dal 93’ Tombolato), 10 Pasquali (dal 97’ Biasiolo), 11 Aramini (dal 75’ Stefanello). A disp: 12 Maggio, 15 Capovilla, 18 Guerra, 19 Campello. All: Stocco Andrea.
CODEVIGO: 1 Cassetta, 2 Gatto, 3 Sartori, 4 Rigato, 5 Contiero (dal 85’ Gislon), 6 Fellet, 7 Bellan, 8 Boscaro (dal 92’ Martini), 9 Iorio (dal 79’ Dan), 10 Tanji (dal 35’ Milani), 11 Boscolo Cegion (dal 61’ Bergo). A disp: 12 Ponchia, 13 Vedovetto, 19 Farinella. All: Redi Rossano.
ARBITRO: Baccaglini della Sezione di Rovigo.
NOTE: Ammoniti Meloni, Pittaro, Maggio, Aramini e Olivi (G), Contiero, Fellet, Bellan e Boscaro (C). Spettatori 80 circa.

PIANIGA. Buonissimo punto per i ragazzi di Mister Redi che, nell’ostico campo del Gelsi, porta a casa un punto importantissimo ai fini della classifica e che dà morale e continuità in vista dei prossimi impegni. Contro un avversario esperto e solido, i ragazzi non hanno mai mollato di un centimetro e, dopo un avvio decisamente complicato, hanno rialzato la testa ed hanno trovato la rete del pareggio grazie ad un guizzo di Milani. Da sottolineare anche l’esordio, complici le assenze di alcuni giocatori della rosa della Prima Squadra, degli Juniores Gislon (2001) e Martini (2003) che nel finale hanno messo in campo determinazione e sono entrati con il piglio giusto in un momento non semplice della gara, a conferma del progetto del settore giovanile, da sempre orgoglio e fiore all’occhiello della società del Presidente Viale. Passo in avanti dunque per la compagine biancorossa in termini di compattezza e di gruppo, i ragazzi si stanno ben combattendo e i frutti del lavoro del Mister iniziano a vedersi.

Nella prima frazione di gioco il Gelsi prende immediatamente in mano le redini del gioco, con i ragazzi di Mister Redi che attendono e cercano di ripartire in contropiede. In una di queste sortite offensive però i ragazzi di Mister Stocco passano in vantaggio. Dopo 11 minuti infatti Aramini raccoglie un preciso assist e dall’interno dell’area di rigore insacca con un preciso diagonale sul quale Cassetta non riesce ad intervenire. Doccia gelata e dopo durissimo per Gatto e compagni che subiscono ancora il gioco degli avversari e non riescono a produrre nulla in avanti. Fioccano le ammonizioni e la partita si fa, anche sul piano disciplinare, complicata. Sul finale di frazione si assiste ad una timida reazione: le occasioni da gol latitano ma al squadra cresce ed alza il baricentro, pur senza portare mai reali pericoli alla porta di Gallo.

La seconda frazione inizia sulla falsa riga del finale di primo tempo: la partita è equilibrata ma non prevengono seri pericoli dalle parti dei due portieri. Gli ingressi in campo di Milani, Bergo e Dan portano sicuramente maggior peso e maggior pericolosità al reparto avanzato biancorosso: Bergo innesca in maniera pregevole Milani che scatta in posizione regolare, supera in dribbling Gallo e deposita in rete a porta sguarnita, è 1-1. Gli ultimi minuti sono scoppiettanti con le squadre saltate tatticamente e con continui ribaltamenti di fronte. Prima Pasquali lanciato in contropiede colpisce il palo con una bella conclusione in diagonale, poi è Bergo che da fuori sfiora il palo col suo sinistro. L’ultima vera chance è pero per i padroni di casa: sulla conclusione di Pasquali, Cassetta è reattivissimo e respinge il forte diagonale, sulla cui ribattuta si avventa Quku, che da due passi spara alle stelle il colpo del 2-1.

Termina dunque con un ottimo pareggio la trasferta di Pianiga. Complimenti ad ambo le squadre per l’agonismo messo in campo e per la partita generalmente disputata. Contro una compagni costruita per competere nelle zone elevate della classifica, i nostri ragazzi non si sono risparmiati ed hanno dato vita ad un match entusiasmante e senza esclusione di colpi. È un punto che dà continuità alla vittoria casalinga contro il Casalserugo e che ci proietta alla sfida conto il Montegrotto in una buona posizione di metà classifica. L’appuntamento è ora per domenica prossima, quando all’Alessandro Erle arriva il Montegrotto. Daje raga!

Redazione US Codevigo Calcio

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]